Home La Valle dell'Amaseno
Prossedi

Prossedi fu edificata come “castrum” su un colle che aveva notevole importanza strategica, in quanto dominava l’unica via di comunicazione fra la valle del Sacco e la Pianura Pontina. La sua storia è rappresentata da passaggi di proprietà da una famiglia nobile all’altra. Ecco così Prossedi possesso di Papa Onorio II, nel 1125, al quale fecero seguito forse i Conti di Ceccano; nel 1391 venne ereditata dagli Annibaldi che la tennero fino a quando Martino V, nei primi anni del XV secolo, la diede in feudo ad Aldobrandino Conti.

 

 

C'è da vedere
• Palazzo Baronale                        
• Fontana dei Papi                        
• Chiesa di S.Michele Arcangelo
• Chiesa di S.Agata
• Chiesa di S.Nicola
 

Chi è online

 18 visitatori online
logo_ministero
contattaci_cab

percorsi_gastronomici

aziende_punti_vendita

Home Page
La Valle dell' Amaseno
La Bufala
Le Mozzarella
La Carne
Le Ricette

eventi_left

Registrati




ciociariaturismo_left

banner_cab_lungo


cabvalleamaseno.it
Cab Valle Amaseno